tel. +39 055-602657 - fax +39 055-6121287

“La messe è molta ma gli operai sono pochi. Pregate (Rogate) dunque il Padrone della messe perché mandi operai nella sua messe” (Mt 9,37, Lc 10, 2)